Mutatis mutandis

aprile 19, 2013 § 3 commenti

mutanda

Funziona così: ti logghi ad un sito, scegli il tipo di messaggio, poi l’azienda ti spedisce a casa 7 paia di mutande da uomo (gratis) contenenti un inserzione pubblicitaria.

Succede in Giappone.

L’iniziativa si chiama Free-Pants e sta spopolando.

Su Facebook arrivano richieste dai quattro angoli del globo…

Tempo fa parlammo di un racconto di Promo Levi – In fronte scritto - che racconta situazioni similari…

About these ads

Tag:, ,

§ 3 risposte a Mutatis mutandis

  • Barbablu scrive:

    IN FRONTE SCRITTO, Levi insegna…….in realtà siamo tutti pubblicità viventi, omologati con il nostro iPhone, (quasi) tutti lo stesso. E quindi ben vengano 7 paia di mutande per una pubblcità!

    • che piacere rileggerti :-).. ti rispondo con colpevole ritardo…ma ti rispondo..! Si, siamo pubblicità viventi e viviamo schiavi saltellando da un display all’altro. Addirittura facciamo esperienze multiscreen, per esempio guardiam la TV e nel contempo postiamo contenuti o twittiamo sul nostro tablet… auspico il ritorno al Dolcetto di Dogliani! :-)

  • Mutande che modello? Unisex o anche da donna? E dicci anche come contattare la ditta … ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Mutatis mutandis su Marchètting.

Meta

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 52 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: