YouTube per il settore immobiliare. Un caso da studiare.

agosto 8, 2013 § Lascia un commento

youtube

Youtube, terzo sito più visitato in Italia (e nel mondo), rappresenta una fonte inesauribile di informazioni nella forma di contenuti video. Spesso infatti lo si definisce il secondo motore di ricerca dopo Google, proprio perché un video può essere molto più chiaro ed intrigante di una pagina web testuale. In Italia, Youtube ha raggiunto nel 2012 oltre 20 milioni di utenti unici al mese con una reach del 73% sulla popolazione on-line, ovvero quasi 3 internauti su 4 frequentano il “tubo”.

A livello mondiale è stato superato da poco il miliardo di utenti (record detenuto solamente da Facebook); ogni minuto vengono caricate 60 ore di nuovi video e ogni giorno vengono resi disponibili agli utenti 4 miliardi di video. Numeri pazzeschi.

Questa piattaforma è adatta anche al mondo immobiliare? Certamente sì. Oggi parliamo del caso Tecnocasa, la principale rete di franchising italiana. Un caso “paradigmatico” singolo ma scenaristico che ci restituisce una serie di spunti, tendenze e informazioni utili a commentare il mercato nella sua interezza

Tecnocasa – riferiscono dall’Ufficio Stampa – ha deciso di aprire canale su questo portale con lo scopo di avere uno spazio virtuale dove poter inserire e condividere contenuti video. L’obiettivo principale è quello di presidiare un importante canale on-line per aumentare la visibilità del marchio, valorizzare i servizi che il gruppo offre al pubblico e portare traffico sul portale proprietario.

La creazione di questo canale si innesta infatti in una strategia più ampia sul web che comprende sia il portale, sia il mondo social (Facebook in particolare).

Proprio perché esistono molteplici punti di contatto con i potenziali clienti, occorre essere multicanale anche sul web tenendo presente che non sarà un singolo canale a fare la differenza quanto la capacità di essere presenti e coerenti su più canali.

Strategia giusta che mira al branding prima che alla valorizzazione del singolo annuncio o del prodotto in sè.

In un anno di vita, il canale youTube di Tecnocasa ha superato il milione di visualizzazioni di video divertenti, informativi, pertinenti al mondo Tecnocasa e ai servizi offerti al pubblico. Il video più visualizzato è stato “cambiare il mondo” con quasi 500.000 visualizzazioni.

Hanno previsto non solo video “emozionali”, ma anche video di marchio e video informativi sul mercato immobiliare e dei mutui. Questi video naturalmente possono essere condivisi tramite i social network oppure inseriti in una e-mail anche dalle singole agenzie per fare campagne promozionali locali.

Per quanto riguarda la distribuzione delle visualizzazioni dal punto di vista demografico osserviamo una leggere prevalenza del sesso maschile (54,9% uomini vs 45,1% donne) e una distribuzione per età che privilegia le fasce più interessanti (il 72% dei video è stato visualizzato da persone tra i 25 e 64 anni)*.

I video presenti nel canale non vengono visualizzati solo su Youtube, ma anche su tantissimi altri siti web (per esempio su player embeddati in altre piattaforme, circa 13%) e soprattutto sui social network. Inoltre i video (anche se in minima parte, 1,8%) sono stati visualizzati anche da smartphone e tablet. Su questo aspetto c’è da lavorare.

[da un pezzo comparso su immobiliare.com]

About these ads

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo YouTube per il settore immobiliare. Un caso da studiare. su Marchètting.

Meta

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 51 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: