Console War secondo Gartner

 topgameconcoles.jpg

E così, in un modo o nell’altro, la PS3 è arrivata anche in Italia. Una console nuova, molto potente, che incorpora un lettore Blu Ray (il meno caro del mercato), che abbraccia totalmente l’alta definizione, che si affaccia al gaming on line … una piattaforma multimediale completa, dal costo non “popolare”, ma che promette moltissimo quanto a qualità di gioco e di “entertainment”.

Dall’altro lato la WII di Nintendo continua a mietere successi, coinvolgendo target fino ad ora estranei al mondo dei videogiochi … con giovani e meno giovani letteralmente impazziti per la nuova scatoletta della grande N.

Secondo i celebri analisti di Gartner sono 3 le sfide che i colossi del gaming mondiale (Sony, Microsoft e Nintendo) dovranno affrontare nei prossimi anni:

-i costi: il mercato richiede periferiche sempre più perfomanti a prezzi competitivi mentre la realizzazione e il mantenimento della qualità a questi livelli implica investimenti e business plan davvero molto calibrati

-l’aspetto sociale: la polemica sui videogiochi violenti è solo la punta dell’iceberg di una società ancora “bacchettona” che stigmatizza la presenza di scene “forti” e “piccanti” all’interno di un gioco e l’impiego di tempo libero (moltissimo, per gli harcore gamers…) passato con un joypad in mano … dimenticando i connotati soporiferi e diseducativi di certa TV …

-le quote di mercato: il target “prediletto” (maschi, 15-35 anni) è giunto alla saturazione: le grandi major del gaming devono conquistare spazio in altri “universi”, coinvolgendo maggiormente le donne e le persone più anziane … in questo la WII è già sulla strada giusta

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s