L’essenziale è visibile agli occhi

 calvino-lezioni.gif

Non voglio confutare e smentire il Piccolo Principe. Tuttavia quando si scrive, si fa marketing (o marchetting) e comunicazione occorre essere essenziali: e tutto questo si può fare, è una strada praticabile. Me lo ricorda il buon Marco Freccero, che leggo sempre volentieri. Invocando una maggiore complicità con le parole, una collaborazione con queste. Il paragone è ardito, ma questi pensieri mi suonano molto calviniani (si, il Calvino di Lezioni Americane, saggio insuperato sulla scrittura e non solo).

2 thoughts on “L’essenziale è visibile agli occhi

  1. Pingback: L’essenziale è visibile agli occhi | marketing

  2. Pingback: Marketing liquido « Marchètting: il marketing del buon senso

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s