Brand TV: comunicazione senza mediatori

rai-tv.gif 

Giampaolo Colletti ha scritto un pezzo su 7th floor che parla di Brand TV e del fiorire di nuove forme di broadcasting sul web.

Interessante notare che – ancora una volta – è il contenuto creativo a fare la differenza: piccole aziende come la citata Blendtec, produttrice di frullatori, azzecca il format giusto e spopola e colossi come Bud ottengono l’effetto contrario con i consumatori.

Qui non serve scialacquare soldi e fare investimenti milionari. Qui ci vuole un’idea. Giusta.

Mi piace poi questo nuovo assetto di comunicazione diretta tra impresa e consumatori, resa possibile dalle web TV: niente mediatori, trasparenza, velocità, appeal.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s