Immodrone, l’Uber dei droni

luglio 17, 2015 § Lascia un commento

Immodrone-1-1-831x560

Un aeromobile a pilotaggio remoto o APR, comunemente noto come drone, è (fonte: Wikipedia) un velivolo caratterizzato dall’assenza del pilota umano a bordo. Il suo volo è controllato dal computer a bordo del velivolo, sotto il controllo remoto di un navigatore o pilota, sul terreno o in un altro veicolo.

I droni stanno avendo sempre più successo nel mondo “civile” dopo aver esordito in quello militare, in tutti i casi in cui tali sistemi possano consentire l’esecuzione di missioni “noiose, sporche e pericolose” (dull, dirty and dangerous) spesso con costi minori rispetto ai velivoli tradizionali.

« Leggi il seguito di questo articolo »

Paola e gli agenti immobiliari “convertiti”

giugno 12, 2015 § Lascia un commento

vendesi

Paola Faravelli è un agente immobiliare sui generis. Basata a Diano Marina, da anni interpreta e vive questo lavoro in modo diverso, out-of-the-box direbbe qualcuno più bravo di me. Perchè il mercato immobiliare è diverso, e – lamentazioni sulla crisi a parte – sicuramente è cambiato rispetto anche a pochi anni fa.

Ma ce ne siamo accorti? Siamo sicuri di vivere il nostro tempo? Siamo soddisfatti del nostro “marketing immobiliare”?

Se le risposte sono negative allora forse bisognerebbe studiare più in profondità il lavoro di Paola.

Quantomeno rimetterci in carreggiata. E tornare a riflettere su come vendere (meglio) e fare promozione.

« Leggi il seguito di questo articolo »

La fine dei dinosauri e il marketing immobiliare (digitale)

aprile 3, 2015 § Lascia un commento

dino

Il sondaggio realizzato da Raffaele Racioppi, esperto di MLS di casa.it, che abbiamo recentemente commentato, ha mostrato ancora una sostanziale insofferenza da parte degli agenti immobiliari verso l’innovazione.

Il dato che fa più pensare è quello relativo alle abilità richieste dalla professione: per il 42% degli agenti immobiliari intervistati è la “conoscenza del mercato” a far da guida. Solo l’1% ritiene che la tecnologia abbia un ruolo e un valore.

Ecco, non si pretende che gli agenti immobiliari divengano geek smanettoni, in grado di padroneggiare con sicurezza codici html, campagne di seeding e robe similari: però l’attitudine va studiata e, per quanto possibile, cambiata.

Il più grande ritardo della categoria non è di carattere economico-finanziario, ma di mentalità.

« Leggi il seguito di questo articolo »

Encourage failure

febbraio 17, 2015 § Lascia un commento

failure

Mi piace leggere Entrepreneur.com. Si, è una testata statunitense, ha i suoi limiti, nasce e cresce all’interno di una temperie culturale particolare, che non è la nostra. Quella del Vecchio Continente, beghino e pauroso. Pauroso di sbagliare. Questo pezzo di Jessee Torres spiega come creare un’organizzazione innovativa.

Per fare innovazione bisogna sbagliare. Lo quoto integralmente nel punto 3 del suo discorso…

3. Encourage failure.

Entrepreneurs and their employees must constantly experiment. Professor Matson’s equation for innovation is “Creative Ideas + Experimentation = Innovation.” An innovative organization might even have a record of consistent failure.

If a company is to remain relevant, it must change with expectations. This means trying, failing and trying again with the aim to ultimately succeed.

CheFuturo!

gennaio 31, 2014 § Lascia un commento

chefuturo-logo-illustrazione-940x375Grazie a Riccardo Luna scriverò di tecnologia, smart & green city e innovazione su CheFuturo!

CheFuturo! è la rampa di lancio per proiettare l’Italia verso l’innovazione. Uno spazio per raccontare le storie di chi oggi immagina come costruire il futuro. Qui si trovano persone che non hanno paura di dare ossigeno alle proprie idee.

Ogni giorno una nuova storia per raccontare la realtà di chi va avanti nonostante tutto e tutti. Donne e uomini parlano di sette grandi temi, le stelle da seguire lungo il viaggio: Startup Italia, Open Science, Agenda Digitale, Smart City/Green City, Makers, Digital Life e Social Innovation.

Si comincia.

Digital Experience Awards 2014

dicembre 17, 2013 § Lascia un commento

dea_logoI DIGITAL EXPERIENCE AWARDS sono i premi dedicati ai progetti digitali in senso allargato:Web, Mobile web, App, Interactive, Industrial design, Software, Videogames, Servizi online e Progetti cross-canale. La partecipazione è aperta a tutte le categorie! Siti web e applicazioni, nuovi device che permettono la fruizione intelligente di contenuti, interfacce che rendono prodotti e servizi usabili e accessibili, software che facilitano il lavoro e ancora prodotti e servizi multicanale o di intrattenimento: sono alcune dei progetti che potrebbero essere premiati.

Progetti già realizzati e rilasciati, prototipi, o ancora idee pronte per essere prodotte o rilasciate (ovvero ad una fase progettuale avanzata).

Obiettivo del premio è quello di mettere in evidenza le eccellenze italiane in questo campo: aziende, agenzie, liberi professionisti, amatori e studenti che hanno sviluppato un prodotto digitale concreto, senza restrizioni né sul target a cui si rivolge né sul contesto in cui viene applicato: vita quotidiana, lavoro, sostenibilità, mobilità, ospitalità, educazione, disabilità… Nessuno escluso!

L’organizzazione mi ha chiesto di replicare l’esperienza dello scorso anno e di fare ancora parte della giuria… ho accettato: sarò inflessibile, curioso, desideroso di innovazione & stupore…

Social Business Forum

aprile 10, 2012 § Lascia un commento

L’amico Rosario Sica mi ha invitato al Social Business Forum.

Evento che ha raggiunto ormai piena dimensione europea.

Si parlerà di innovazione collaborativa, comunità, integrazione di processi, eLearning, social media marketing, social suppport. QUI c’è il sito. Ottimi e di gran livello i keynote.

L’appuntamento è arrivato alla quinta edizione.

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag innovazione su Marchètting.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 100 follower